Blog post

CACHI BREAD: LA RICETTA DEL PLUMCAKE AI CACHI

dicembre 4, 2017Michela Dessì

Di torte ai cachi ne avevo già provato una, ricordate l’autunbella? Una delle prima ricette pubblicate sul blog. Oggi però volevo provare qualcosa che sembrasse un plumcake e allora perché non provare a preparare un cachi bread? Detto fatto, ecco a voi la ricetta del plumcake ai cachi.

Perché consumare i cachi

I cachi, rispetto agli altri frutti, sono un po’ più calorici e ricchi di zuccheri. Rappresentano una sferzata naturale di energia per ricaricare il nostro corpo.

Ricchi di vitamine, in particolare di vitamina C. Malanni di stagione scansatevi proprio, perché qui rinforziamo il nostro sistema immunitario con i cachi. All’appello anche proprietà lassative e diuretiche.

Ricette con i cachi

 

Come fare il cachi bread

Ricorda almeno per il nome il banana bread, ma per consistenza si avvicina di più alla torta di zucca. Per realizzarlo ho praticamente seguito la ricetta di quest’ultima, anche se ero tentata di mangiare solo i cachi al cacao. Sapevi che se frulli un caco con del cacao amaro si ottiene un super budino?

Se non sei un fan di questo frutto, posso assicurarti che il suo sapore non lo sentirai minimamente. Un modo perfetto per consumarlo comunque e godere delle sue proprietà nutrizionali.

Plumcake ai cachi

Questo plumcake ai cachi ha una consistenza morbida e umida. Fetta dopo fetta noterai un cuore quasi cremoso. Non dubitare della sua cottura, anche perché prima di sfornarlo avrai senz’altro fatto la prova stecchino. È proprio la sua consistenza data dalla presenza dei cachi. Anche in questo caso si tratta di una ricetta senza lattosio, in quanto ho usato una bevanda a base di soia.

Una volta raffreddato, io l’ho messo dentro un contenitore ermetico e conservato in frigo. In questo modo sono sicura che duri per qualche giorno e salvi almeno tre colazioni. Se pensi che le dosi siano troppe, puoi sempre dimezzarle e creare, magari, dei piccoli plumcake monoporzione.

Ti ho raccontato un po’ di cose sul cachi bread, adesso non ti rimane che provarlo! Ovviamente aspetto le tue foto con hashtag #mangiapositivo 😉

Stampa Ricetta

Cachi bread

Ingredienti

  • 2 Cachi piccoli
  • 20 g Cacao Amaro in Polvere
  • 150 g Farina Integrale
  • 50 g Amido di Mais
  • 1 Uovo
  • 60 ml Olio di Mais
  • 85 ml Bevanda a base di soia
  • 30 g Zucchero di Canna Integrale
  • 1 Bustina Lievito per Dolci
  • q.b. Noci

Procedimento

  • 1)

    Mettete i cachi puliti nel mixer e frullateli con il cacao amaro e l’olio.

  • 2)

    In una ciotola, sbattete l’uovo con lo zucchero e versateci anche i cachi frullati. Amalgamate bene il tutto.

  • 3)

    Incorporate poco per volta la farina e il lievito. Alternate versando anche la bevanda a base di soia e mescolate sino a creare un composto privo di grumi. Per ultimo aggiungete le noci. L’impasto ottenuto dovrà essere cremoso, se necessario aggiungere più bevanda a base di soia.

  • 4)

    Versare il tutto in uno stampo rivestito di carta forno e infornare a in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti. Ricordate sempre la prova stecchino, mi raccomando!

Ricetta Precedente Prossima Ricetta