Blog post

CESTINI DI CARASAU CON INSALATA DI QUINOA

luglio 3, 2017Michela Dessì

É arrivato quel periodo dell’anno, quello della prova costume e dell’insalata di riso. Abbiamo davanti a noi ancora due mesi, se va bene anche tre, all’insegna del caldo. Per questo voglio proporti un piatto fresco alternativo: l’insalata di quinoa! Te la presento in una veste diversa, sopratutto per quanto riguarda l’impiattamento 😉

Per questo devo ringraziare la cara Natascia di robadanatti.com. Mi ha dato l’idea dei cestini di pane Carasau e subito la mia creatività è volata verso questa nuova ricetta. Realizzare i cestini è davvero semplice e per restare ancora di più in stile #mangiapositivo, ho usato il pane Carasau integrale.

Come condire insalata di quinoa?

Adoro l’abbinamento quinoa, legumi e verdure di stagioneNáttúra mi ha inviato alcuni suoi nuovi prodotti e tra questi c’erano proprio la Quinoa Tricolore e le Lenticchie Verdi Precotte. Entrambi da agricoltura biologica, come fare a meno di provarli? 😍

L'insalata di quinoa, lenticchie e verdure

magnesio (contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento). Contiene tutti i 9 aminoacidi essenziali necessari al funzionamento del nostro organismo.
É un alimento molto versatile che si presta a infinite preparazioni. Una di queste? La mia insalata di quinoa!

Le lenticchie sono naturalmente ricche di proteine vegetali e fibre. Conferiscono un buon apporto di vitamina B6, magnesio e ferro.

Ho usato quinoa bianca, rossa e nera. Ho aggiunto le lenticchie, le zucchine e le melanzane. Avevo in frigo anche qualche funghetto trifolato preparato la sera prima e ci sono anche loro insieme a dei pomodorini freschi. Per finire anche un semplicissimo pesto di rucola con pistacchi. I tempi di cottura dei vari ingredienti si sovrappongono, quindi è molto veloce da preparare. In tutto una mezz’oretta di preparazione.

Sono sicura che questa ricetta sarà d’ispirazione per scatenare la tua fantasia. Apri il frigo e inizia a immaginare la tua insalata di quinoa! Non dimenticare il cestino di Carasau 😉

Stampa Ricetta

Cestini di Carasau con insalata di quinoa

Ingredienti

  • 50 g Quinoa Tricolore Náttúra
  • 80 g Lenticchie Verdi Náttúra
  • 1 Zucchina
  • 1 Melanzana
  • q.b. Funghi Champignon
  • q.b. Pomodori Ciliegino
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Rucola
  • q.b. Olio Evo
  • q.b. Pistacchi

Preparazione

  • 1)

    Bagnare sotto l’acqua tiepida un disco (o rettangolo) di pane Carasau integrale fino a quando non si sarà ammorbidito.
    Dividetelo in due quadrati e foderate 2 stampini da muffin (il numero dipende dalle dimensioni delle formine). Infornare e cuocere a massima potenza fino a doratura. Il cestini dovranno essere croccanti.

  • 2)

    Mettete sul fuoco una pentola con 500 ml di acqua e portatela a bollore. Nel frattempo, sciacquate il mix di quinoa. Raggiunta l’ebollizione, salate l’acqua e versate la quinoa e le lenticchie precotte. In base a quanto indicato nella confezione basteranno circa 10 minuti di cottura.

  • 3)

    Nell’attesa che la quinoa e le lenticchie cuociono, lavate una zucchina e una melanzana e tagliatele a dadini piccoli. Cuocete le verdure in una padella antiaderente fino a quando saranno dorate e croccanti. Potete salarle e speziarle a vostro piacimento.

  • 4)

    In un mixer frullate un pugno di rucola con un filo di olio evo e una manciatina di pistacchi. Otterrete una sorta di pesto.

  • 5)

    Trascorso circa 10 minuti di cottura, scolate la quinoa e le lenticchie in un scolapasta a maglie molto strette.

  • 6)

    In una ciotola capiente, versate la quinoa e le lenticchie e il pesto di rucola. Iniziate a mescolare e poi unite le altre verdure. Io ho aggiunto anche dei funghi trifolati che avevo già pronti in frigo e dei pomodorini freschi.

  • 7)

    Distribuite l’insalata di quinoa nei cestini di pane carasau integrale e buon appetito!

Ricetta Precedente Prossima Ricetta