Cheesecake light ricotta e yogurt | Ricetta senza burro - Cr_eative
Blog post

CHEESECAKE LIGHT RICOTTA E YOGURT

Agosto 24, 2020Michela Dessì

Preparazione: 3 hours 30 minutes

La parola light insieme a cheesecake suona un po’ strano, lo ammetto! Ma questo è il modo più immediato per presentarvi la ricetta di questa cheesecake leggera, perfetta per chi non vuole rinunciare al gusto e vuole coccolarsi con un dolcino meno impegnativo rispetto alla ricetta originale. La mia cheesecake light ricotta e yogurt è preparata senza burro e senza panna, e non prevede l’uso del forno in quanto non ha bisogno di cottura.

Come preparare la cheesecake light ricotta e yogurt

La mia fonte d’ispirazione per preparare questa ricetta è stata Cecilia Mansani di deliciousbreakfast.it con le sue tortine monodose fredde alla ricotta e limone, pubblicate qualche settimana fa sul suo profilo Instagram. Mi hanno colpito per i loro ingredienti ma anche per la loro bellezza, perché sappiamo che pure l’occhio vuole la sua parte! Mi sono decisa quindi di prepararle, in occasione di #AgostoSenzaForno, facendo alcune modifiche alla ricetta di Cecilia in base a cosa offriva la mia dispensa.

La cheesecake light con ricotta e yogurt è una piccola tortina fredda, infatti per prepararla ho usato un coppapasta con diametro di circa 8 cm. Non prevede l’uso di formaggio, bensì di 2 latticini: yogurt greco e ricotta. La base, invece, si ottiene frullando fiocchi d’avena, frutta disidratata, yogurt e poca acqua.

Non abbiate pregiudizi nei suoi confronti e provatela, vi conquisterà 😀

Stampa Ricetta

Ricetta cheesecake light ricotta e yogurt

  • Prep time: 3 hours 30 minutes

Ingredienti

Per la base di diametro 8 cm

  • 30 g Fiocchi di avena
  • 20 g Prugne disidratate, oppure albicocche o datteri (la quantità potrebbe però variare)
  • 15 ml Acqua, oppure bevanda vegetale
  • 15 g Yogurt greco

Per la crema

  • 2 g Agar Agar
  • 40 ml Acqua o Bevanda vegetale
  • 140 g Yogurt greco bianco
  • 40 g Ricotta
  • Vaniglia
  • Scorza di limone
  • 5 g Miele

Procedimento

Per la base

  • 1)

    In un mixer tritate prima i fiocchi di avena, poi aggiungete le prugne e per ultimi acqua e yogurt. Frullate fino a ottenere un composto compatto e colloso.

  • 2)

    Mettete il coppapasta al centro di un piattino, versate al suo interno quanto precedentemente frullato e livellate fino a creare uno strato uniforme. Mettete in freezer per 10 minuti.

Per la crema

  • 1)

    Sciogliete l’agar agar nell’acqua o nella bevanda vegetale in un piccolo pentolino e portatelo ad ebollizione per 5 minuti mescolando continuamente.

  • 2)

    In una ciotola unite lo yogurt greco, la ricotta, il miele, la vaniglia, la scorza di limone e l’agar agar sciolto nell’acqua (o nella bevanda vegetale. ⁣Mescolate bene, versate la crema ottenuta sopra la base precedentemente preparata e lasciate in frigo per 2-3 ore.

  • 3)

    Trascorso il tempo, rimuovete il coppapasta e decorate la mini cheesecake come preferite! Io ho preparato una cremina al cacao unendo 1 cucchiaino di cacao amaro e 2 di acqua, e aggiunto qualche chicco di uva.

Ricetta Precedente