Riso integrale con melagrana | Ricetta light - Cr_eative
Blog post

RISO INTEGRALE CON MELAGRANA

Novembre 1, 2015Michela Dessì

Ottobre è ormai volto al termine e ha portato con sé tanti prodotti come zucche, porcini, cachi, castagne e la mia tanto amata melagrana. È possibile creare con questo frutto un primo piatto? Ebbene si! Mi sono messa alla prova e il risultato è un buonissimo riso con melagrana 😊

Perché è importante mangiare verdure e frutta di stagione?

Momento spesa. Ti trovi di fronte al banco del mercato, o del reparto ortofrutta: cosa decidi di acquistare, in quello sconfinato assortimento?
Lo so, scommetto che la scelta si rivela un’impresa. Fosse per me, vivrei ogni giorno dell’anno di zucchine, melanzane, angurie e fragole ma nella mia cucina, da quando si #mangiapositivo, fanno capolino sempre frutta e verdure di stagione.

Che frutta e verdura siano essenziali per una sana alimentazione è ormai risaputo, la loro varietà garantisce l’apporto di sostanze protettive antiossidanti, vitamine, fibre e sali minerali necessari all’organismo.

Acquistare frutta e verdura in base alla stagionalità consente di rispettare l’equilibrio tra uomo e ambiente. Consumare cibi prodotti localmente nel periodo in cui avviene la loro naturale maturazione, rappresenta una buona scelta ecologica, economica e nutrizionale.

  • I prodotti italiani , ancora meglio se a chilometro zero, impiegano poco ad arrivare sulle nostre tavole, a differenza di quelli che giungono da oltreoceano o coltivati in serra; questi ultimi infatti, spesso ricchi di pesticidi, implicano per la loro produzione lo spreco di risorse, energia ed imballaggi, senza contare l’inevitabile eccesso di conservanti. Il risultato è un aumento di inquinamento e di costi che saranno inevitabilmente inclusi nel prezzo che noi, consumatori, ci vediamo costretti a pagare.
  • Seguire la stagionalità, infine, è importante anche dal punto di vista nutrizionale.

Infatti le golose primizie che tanto ci attirano, in realtà, non racchiudono il massimo del sapore e del valore nutritivo, a differenza dei prodotti che seguono il normale ciclo di vita, che ci permettono di mangiare in modo più equilibrato in quanto ricchi di vitamine, sali minerali e nutrienti.
Variare frutta e verdura permette, inoltre, di diversificare le sostanze che immettiamo nel nostro organismo.

Come fare il riso con melagrana

Chi mi segue sui social avrà notato quanto mi sia sbizzarrita a “cr_eare” tante ricette con la melagrana, come i biscotti e il porridge! Con appena 65 calorie per 100 grammi, la melagrana è un’ importante fonte vitamine, sali minerali ed è ricca acqua e antiossidanti utili a depurare l’organismo, rinforzare il sistema immunitario e ridurre lo stress. E per ridurre lo stress di aprire la melagrana potete seguire gli ottimi consigli contenuti nel video di Fatto in Casa da Benedetta.

Ingredienti Riso con melagrana

La ricetta del mio riso con melagrana è molto semplice. Ho utilizzato il succo di melograno diluito in acqua e ho poi mantecato il ricotto con il parmigiano. La ricetta è vegetariana, ma più leggera rispetto ad altre che ci sono sul web.

Ho scelto come riso quello integrale e vi consiglio di usare il riso thai che vedete in foto SOLO se avete molto tempo a disposizione, ci ha messo la bellezza di 60 minuti di cottura! La prossima volta sarò la prima a ripiegare su un riso integrale parboiled, altrettanto buono.

Sono veramente curiosa sapere i vostri pareri su questa ricetta, aspetto le foto #mangiapositivo! La prossima volta che prodotto di stagione scegliamo? Su su non siate timidi, aspetto i vostri consigli 😉

Stampa Ricetta

Riso con melagrana

Ingredienti per 2 persone

  • 160 g Riso integrale
  • 2 Melagerane
  • 50 g Cipolla
  • 2 cucchiai Olio extravergine di oliva
  • 4 cucchiai Parmigiano
  • 400 ml Acqua

Procedimento

  • 1)

    Tagliate a metà la melagrana e con l’aiuto di uno spremiagrumi ricavatene il succo e diluitelo con un po’ di acqua.

  • 2)

    Tagliate finemente la cipolla, rosolatela con l’olio in una padella antiaderente e aggiungente il riso, facendolo leggermente tostare.

  • 3)

    Aggiungete l’acqua e una volta assorbita versate pian piano il succo della melagrana, monitorando la cottura del riso. Se vi sembra ancora troppo al dente, aggiungente altra acqua fino al raggiungimento della consistenza desiderata.

  • 4)

    Mantecate con il parmigiano grattugiato, aggiungete dei chicchi di melagrana per guarnire e servite.

Ricetta Precedente Prossima Ricetta