Schiacciatina vegetariana di verdure, farina integrale e di ceci - Cr_eative
Blog post

SCHIACCIATINA VEGETARIANA DI VERDURE

Aprile 13, 2017Michela Dessì

La ricetta di oggi ha suscitato tanta curiosità. Ho preparato per la prima volta la schiacciatina di verdure qualche giorno fa e tutti mi avete subito chiesto come l’avessi preparata.

Eccovi accontentati, perchè ne vale veramente la pena provarla. Pasquetta è alle porte e questa ricetta è perfetta per il pranzo al sacco in occasione delle gite fuori parta.

Se cercate altre idee per Pasqua, provate anche la Picnic Cake di Pasquetta e i Coniglietti di Pasqua frolla 🐣

Come preparare la schiacciatina vegetariana di verdure

Ho voluto rispettare la stagionalità del mese di aprile usando come verdura la cicoria. Non vedo l’ora però che arrivi il tempo delle zucchine, in questo caso basterà semplicemente tritarle con una grattugia dai fori larghi e aggiungerle crude all’impasto (ne serviranno circa 300 grammi).

La schiacciatina di verdure si cuoce al forno in circa 20 minuti. Si prepara a partire di una pastella di farina integrale e farina di ceci. Ricorda un pochino la farinata, ma ho cercato di renderla più completa per poterla portare a lavoro.

L’impasto contiene parmigiano, ma omettendolo avremo subito in una ricetta vegan e adatta alle persone intolleranti al lattosio. Ho arricchito la superficie con semini oleosi, ma questo è un passaggio facoltativo 🙂

Le dimensioni della teglia da usare sono 24×21 cm, la schiacciatina dovrà risultare sottile come vedete in foto. Vi lascio alla ricetta e se la provate non dimenticate l’hashtag #mangiapositivo!

Stampa Ricetta

Schiacciatina vegetariana di verdure

IngredientI

  • 125 g Cicoria
  • 1 piccola Cipolla
  • 75 g Farina di Ceci
  • 75 g Farina Integrale
  • 30 g Parmigiano
  • 225 ml Acqua
  • 2 cucchiai Olio Evo
  • Curcuma
  • Sale

Procedimento

  • 1)

    Pulite e lavate la cicoria in abbondante acqua corrente. Tagliatela finemente e mettetela in padella con un po’ di acqua. Dovrete leggermente appassirla, non necessariamente cuocerla del tutto (avrà modo di ultimare la cottura in forno). Fate assorbire l’acqua e rosolatela con la cipolla.

  • 2)

    In una ciotola unite le farine, il parmigiano, la curcuma e il sale. Aggiungete a poco a poco l’acqua e l’olio e mescolate.
    Versate anche le verdure e continuate a mescolare fino ad ottenere una pastella liscia.
    Cuocete in forno preriscaldato a 160° per circa 20 minuti.

Ricetta Precedente Prossima Ricetta