Torta Salata Estiva con Fiori di Zucca Senza Formaggio - Cr_eative
Blog post

TORTA SALATA ESTIVA CON FIORI DI ZUCCA SENZA FORMAGGIO

Ottobre 2, 2021Michela Dessì

Quando arriva la bella stagione e le temperature diventano più calde, il forno va in vacanza. Ecco perché preparo solitamente le torte salate in inverno! Stavolta però ho voluto fare uno strappo alla regola e preparare una bella torta salata estiva con zucchine e fiori di zucca. Una ricetta senza formaggio perché è stata pensata interamente vegana.

Come preparare la mia torta salata estiva

Anche se si fa fatica a preparare delle torte salate estive per via del caldo, dobbiamo ammettere che sono veramente comode. Perfette per essere preparate in anticipo e portate per una giornata al mare o in montagna! Ma non solo, per esperienza personale posso dire che sono ideali per essere portate a lavoro, o anche all’università, ed essere mangiate nella pausa pranzo. La torta salata estiva che vi propongo oggi è preparata con zucchine e fiori di zucca. Non c’è formaggio e nel ripieno è presente il tofu. Si, proprio quel panetto insapore che non sapete mai come usare e vi assicuro che in questa ricetta risulterà saporitissimo.

La mia torta salata richiede un pochino di sforzo in più perché non ho usato un rotolo di pasta brisé confezionato. Voi potete usarlo e seguire la ricetta solo per quanto riguarda il ripieno, ma io vi consiglio di provare anche a preparare la sfoglia perché è davvero buona. Risulta rustica e croccante.

Non ho usato uno stampo, ma solo una teglia rivestita con carta forno. La mia torta salata ricorda, infatti, un po’ una galette francese, in quanto ho racchiuso il ripieno ripiegando la pasta su di esso. In questo reel pubblicato su Instagram vi faccio vedere qualcosa in più su questa torta salata.

Torta salata estiva fredda con verdure

Posso confermare, inoltre, che è una torta salata perfetta da mangiare fredda! Dopo averla preparata, una parte l’abbiamo mangiata a cena e la restante parte l’ho porzionata e conservata in contenitori ermetici. Uno di questi l’ho conservato in freezer come salva pranzo futuro, mentre l’altro è stato il mio pranzo a lavoro il giorno successivo!

L’ho tenuto in frigo e poi lasciato stemperare una qualche minuto a temperatura ambiente. Ho mangiato la torta salata fredda, senza riscaldarla, e posso confermare che era buonissima anche così 🙂 E anche quella messa in freezer che poi ho scongelato qualche giorno dopo non ha perso la sua bontà.

Vi lascio alla ricetta della torta salata e se la provate non dimenticate di condividere la foto sui social usando l’hashtag #mangiapositivo!

Stampa Ricetta

Torta salata estiva

Ingredienti

Per la pasta

  • 150 g Farina Integrale o Farina di tipo 2
  • 75 ml Acqua
  • 20 ml Olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino Lievito istantaneo per salati
  • Sale

Per il ripieno

  • 1/2 Cipolla
  • 1 Zucchina
  • 10 Fiori di zucca
  • 125 g Tofu
  • 30 g Bevanda vegetale
  • 1 cucchiaio Olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaio Lievito alimentare
  • Pepe
  • Sale
  • Curcuma

Procedimento

  • 1)

    In una ciotola, mescolate la farina insieme al lievito e il sale. Unite a poco a poco l’acqua e l’olio e impastate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

    Coprite la ciotola con un piatto e lasciate riposare l’impasto in frigo per circa mezz’ora.

  • 2)

    Nel frattempo, preparate il ripieno della torta salata.

    Affettate la cipolla e fatela appassire con un cucchiaio di olio in una padella antiaderente.
    Aggiungete la zucchina tritata con una grattugia dalla maglie larghe, 5 fiori di zucca tagliarti a pezzetti e cuocete finché non diventerà tenera.

    In un frullatore mettete il tofu a pezzetti, la bevanda vegetale e frullate fino ad ottenere una crema. Anche se quest’ultima non diventerà liscissima, andrà bene ugualmente!

    In una ciotola versate le zucchine cotte, la crema di tofu, condite con sale, pepe e curcuma e mescolate. Il ripieno è pronto 🙂

  • 3)

    Adesso abbiamo tutto il necessario per preparare la torta!

    Stendete la pasta con il mattarello formando una sfoglia sottile rotonda.
    Trasferite la pasta su una teglia rivestiva di carta forno, mettete al centro il ripieno preparato e poi create uno strato uniforme distribuendolo sulla sfoglia lasciando però lo spazio necessario (circa 5 cm) per ripiegare il bordo verso l’interno, sopra il ripieno.
    Se volete potete farcirle la superficie con qualche fettina di zucchina e i restanti 5 fiori di zucca. Spolverate con il lievito alimentare e infornate per 30 minuti a 180°.

Ricetta Precedente Prossima Ricetta